O.C.E.A.N.S.

Convenzione quadro tra Università degli Studi di Cagliari, Università degli Studi di Trieste, Comune di Palau, Provincia di Olbia-Tempio per la creazione e gestione dell’Osservatorio Coste E Ambiente Naturale Sottomarino (O.C.E.A.N.S.)

Strumento finanziario: Convenzione con Comune di Palau e Provincia di Olbia Tempio  

Responsabile Scientifico Prof. Sandro De Muro

Il Progetto

L’Osservatorio Coste E Ambiente Naturale Sottomarino (O.C.E.A.N.S.) , è un centro costituito attraverso una Convenzione quadro tra l’Università degli Studi di Cagliari, l’Università degli Studi di Trieste e il Comune di Palau, a questa convenzione si è poi aggiunta la Provincia di Olbia-Tempio.

La struttura è ospitata presso il Faro della Marina Militare Italiana di Punta Sardegna a Palau (OT). Il Faro è dotato di tre laboratori: sedimentologia, cartografia e GIS, geologia e geofisica marina e può ospitare fino a dodici ricercatori.

L’O.C.E.A.N.S. si avvale delle più moderne tecnologie per lo studio delle coste e dei fondali marini utilizzando attrezzature scientifiche delle Università che gli hanno dato vita (Cagliari e Trieste).
La struttura, attualmente, oltre a fungere da base logistica per le attività didattiche e di ricerca del Coastal and Marine Geomorphology Group (coordinate dal Prof. Sandro De Muro), è aperta a tutti i ricercatori che si occupano di Scienze del Mare.

Le principali tematiche di ricerca affrontate nella struttura sono volte a:
- Studi sull’evoluzione e dinamica dei litorali (avanzamento, arretramento e stabilità)
- Sedimentologia, geologia marina e cartografia delle coste e dei fondali
- Assistenza alla pianificazione e gestione delle coste
- Indirizzo sulle opzioni di adattamento alla variazione climatica
- Alta formazione ed educazione ambientale

Tra gli obiettivi primari che l’Osservatorio intende valorizzare vi è l’aspetto divulgativo dell’informazione scientifica in accordo con le politiche del Ministero dell’Istruzione e dell’Università. A tal fine, è disponibile a tutte le forme di cooperazione e interazione possibili con Scuole, Enti, Associazioni di cittadini che sulle coste e sul mare hanno, oltre che competenza istituzionale, volontà di salvaguardarle e valorizzarle.

Progetto in corso

Risultati:

Le attività del Coastal and Marine Geomorphology Group, svolte con il coordinamento del Prof. Sandro DeMuro – Università di Cagliari, hanno permesso di attivare e garantire il funzionamento presso il faro di Punta Sardegna dell’Osservatorio Coste E Ambiente Naturale Sottomarino (O.C.E.A.N.S.) che oggi, grazie al Progetto Res-Mar è anche la sede sarda del “Centro Transfrontaliero per lo Studio della Dinamica dei Litorali”.

I numerosi progetti di ricerca svolti a partire dal 2000, hanno permesso di creare una rete di studio e monitoraggio su 35 spiagge della Sardegna. Le ricerche svolte hanno portato inoltre alla realizzazione della banca dati dell’OCEANS basata su: raccolta, catalogazione, archiviazione e analisi di dati aerofotogrammetrici, satellitari, cartografici, topografico-batimetrici, sedimentologici, climatici, di moto ondoso e idrodinamica, relativi ai sistemi di spiaggia studiati dal “Coastal and Marine Geomorphology Group” dell’Università di Cagliari.

I dati raccolti, catalogati, archiviati ed analizzati sono stati pubblicati, oltre che nei consueti canali scientifici, anche mediante una piattaforma webgis ospitata nel sito dell’Osservatorio Coste E Ambiente Sottomarino (www.osservatoriocostesardegna.eu) e residente presso un Server, appositamente costruito e ospitato nel Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche dell’Università di Cagliari.

La metodologia, il sistema di banca dati e la pubblicazione mediante webgis forniscono, per numerose spiagge della Sardegna (rete di 35 spiagge), informazioni utili per indirizzi gestionali e di progettazione di interventi per la conservazione, accessibili ad un ampio pubblico di potenziali utenti.

Prodotti scientifici:

Batzella T., Pusceddu N., Kalb C., Ferraro F., Ibba A., DeMuro S. (2011) – “Bars and troughs dynamic and evolution trend of La Cinta beach (San Teodoro OT) – NE Sardinia”, Rend. Online Soc. Geol. It., Vol. 17 (2011), 17-23 (DOI 10.3301/ROL.2011.13)

Batzella T., Pusceddu N., Kalb C., Ibba A, Ferraro F., DeMuro S. (2011) –  ”Bars and troughs dynamic and short-term evolution of two beaches on NE Sardinia: La Cinta (San Teodoro, OT) and Budoni (OT)”, in: Abstract 28th IAS Meeting of Sedimentology, Zaragoza, Spain – July 5-8th 2011 (Eds. B. Bàdenas, M. Aurell and A.M. Alonso-Zarza), p.145. ISBN 978-84-615-1755-8.

De Falco G., Simeone S., Batzella T., Cancemi G., Cancemi M, DeMuro S. (2008) – “Arretramento della linea di riva e rimozione della banquette di Posidonia oceanica nella spiaggia di Paragan (Corsica meridionale)”, Atti del “84° Congresso Nazionale della Società Geologica Italiana” 15-17 Settembre 2008, Sassari – Rend.online Soc. Geol. It., 3 (2008), 296-297. ISSN 2035-8008

De Falco G., Simeone S., DeMuro S. (2010) – “Analisi della dinamica deposizionale delle banquette di Posidonia oceanica nella spiaggia di Cala di Trana (Palau) mediante video-monitoraggio”, in De Muro S. e De Falco G. (A cura di) – “Manuale per la gestione delle spiagge – Studi, indagini ed esperienze sulle spiagge Sarde e Corse”, University press – Scienze Costiere e Marine, CUEC (2010), 136-150. ISBN 978-88-8467-629-0

De Falco G., Simeone S., Solinas G., Batzella T., Cancemi G., Cancemi M., DeMuro S. (2010) – “Relazione tra arretramento della linea di riva e rimozione delle banquette di Posidonia oceanica nella spiaggia di Paragan (Corsica meridionale)”, in De Muro S. e De Falco G. (A cura di) – “Manuale per la gestione delle spiagge – Studi, indagini ed esperienze sulle spiagge Sarde e Corse”, University press – Scienze Costiere e Marine, CUEC (2010), 151-163. ISBN 978-88-8467-629-0

De Muro S., Ibba A., Ferraro F., Ferrara C., Batzella T., Pusceddu N., Kalb, C. (2012)– “Morpho-sedimentological map of Chia beaches – SCI ITB042230 “Porto Campana” (SW Sardinia, Mediterranean Sea – Italy)”, Atti del “29th IAS Meeting of Sedimentology Schladming, Austria 10th-13th September 2012, p.243

DeMuro S.,  De Falco G. (a cura di) (2010) – “Manuale per la gestione delle spiagge – Studi, indagini ed esperienze sulle spiagge sarde e corse”, University press – Scienze Costiere e Marine, CUEC. ISBN 978-88-8467-629-0 (2010), pp. 368.

DeMuro S., Batzella T., Kalb C., Pusceddu N. (2008) –  ”Processi sedimentari, idrodinamica e modellizzazione delle spiagge di Santa Margherita, Solanas, Cala di Trana e La Sciumara (Sardegna – Italia)”, Atti del “84° Congresso Nazionale della Società Geologica Italiana” 15-17 Settembre 2008, Sassari – Rend.online Soc. Geol. It., 3 (2008), 308-309. ISSN 2035-8008

DeMuro S., Kalb C. (2010) – “Distribuzione sedimentaria, moto ondoso e monitoraggio della spiaggia di Solanas (Sinnai – Sardegna Sud-Orientale)”, in De Muro S., De Falco G. (A cura di) – Manuale per la gestione delle spiagge – Studi, indagini ed esperienze sulle spiagge Sarde e Corse, University press – Scienze Costiere e Marine, CUEC (2010), 260-288. ISBN 978-88-8467-629-0

DeMuro S., Kalb C., Batzella T., Pusceddu N. (2010) – “Morfologia, idrodinamica e sedimentologia dei sistemi di spiaggia di Cala di Trana, La Sciumara e Venalonga (Palau – Sardegna Nord Orientale)”, in De Muro S., De Falco G. (A cura di)  – Manuale per la gestione delle spiagge – Studi, indagini ed esperienze sulle spiagge Sarde e Corse, University press – Scienze Costiere e Marine, CUEC (2010), 103-135. ISBN 978-88-8467-629-0

DeMuro S., Kalb C., Ferraro F., Batzella T., Pusceddu N., Ferrara C., Ibba A. (2012)– “Sedimentary and morphodynamic processes of microtidal wave dominated mediterranean beaches (Villasimius – SE Sardinia)”, Riassunti del “Quarto Simposio Internazionale – Il monitoraggio costiero Mediterraneo: problematiche e tecniche di misura” Livorno 12-13-14 Giugno 2012, pp. 107-108

DeMuro S., Kalb C., Ferraro F., Batzella T., Pusceddu N., Ferrara C., Ibba A. (2012) – “Development of monitoring network and methodology for the study of sedimentary and morpho-dynamics processes of microtidal wave dominated mediterranean beaches (Sardinia)”, Atti del “Quarto Simposio Internazionale – Il monitoraggio costiero Mediterraneo: problematiche e tecniche di misura” Livorno 12-13-14 Giugno 2012, pp. 229-236. ISBN 978-88-95597-13-3

DeMuro S., Kalb C., Ferraro F., Batzella T., Pusceddu N., Ibba A. (2012) – “Attività dell’Osservatorio Coste E Ambiente Naturale Sottomarino (O.C.E.A.N.S.) e implemento della rete di monitoraggio e delle metodologie per lo studio dei processi sedimentari e morfo-dinamici di spiagge mediterranee microtidali dominate da moto ondoso (Sardegna)”. Atti della Giornata di Studio “La tutela del mare dagli inquinamenti di tipo accidentale” 18/05/2012 – Scuola Sottufficiali Marina Militare “MOVM Domenico Bastianini” – Litografia Mariscuola La Maddalena – pp. 31-55

DeMuro S., Kalb C., Ibba A., Batzella T., Pusceddu N., Ferrara C., Ferraro F. (2011)– “Coastal dunes vulnerability. GAVAM checklist method used at three mediterranean microtidal wave dominated beaches (Gulf of Cagliari)”, Rend. Online Soc. Geol. It., Vol. 17 (2011), 77-82 (DOI: 10.3301/ROL.2011.26)

DeMuro S., Kalb C., Ibba A., Ferraro F., Ferrara C. (2010) – “Sedimentary processes, morphodynamics and sedimentological map of Porto Giunco-Simius-Is Traias beaches (Villasimius – SE Sardinia)”, Atti del Convegno GeoSed 2010, Torino, 25-26

DeMuro S., Kalb C., Ibba A., Ferraro F., Ferrara C. (2010) – “Sedimentary processes, morphodynamics and sedimentological map of  “Porto Campana” SCI beaches (Domus de Maria – SW Sardinia)”, Rend.online Soc. Geol. It., 11(2010), 756-757. ISSN 2035-8008

DeMuro S., Kalb C., Pusceddu N., Ibba A. (2013) – “The activity of “Osservatorio Coste E Ambiente Naturale Sottomarino” (OCEANS) and the implementation of a monitoring network and study methodology for sedimentological and morphodynamic processes of Mediterranean microtidal wave-dominated beaches (Sardinia)”. In Cipriani L.E. (Eds.)(2013) – Coastal erosion monitoring. A network of regional observatories – Regione Toscana. PP. 95-109

DeMuro S., Lai A., Pusceddu N., Kalb C. (2010) – “Relazione tra idrodinamica e processi di sedimentazione nella spiaggia di Santa Margherita di Pula (Golfo di Cagliari – Sardegna Sud-Occidentale)”, in DeMuro S., De Falco G. (A cura di) – “Manuale per la gestione delle spiagge – Studi, indagini ed esperienze sulle spiagge Sarde e Corse”, University press – Scienze Costiere e Marine, CUEC (2010), 225-259. ISBN 978-88-8467-629-0

DeMuro S., Pusceddu N. (A cura di) (2012) – “Atlante delle spiagge della Gallura – evoluzione recente, regime, assetti, tendenza e criticità di dieci sistemi di spiaggia campione”, University press – Scienze Costiere e Marine, CUEC (2012), p. 237. ISBN 978-88-8467-732-7 (in press)

DeMuro S., Pusceddu N., Batzella T., Ibba A., Ferraro F., Kalb C. (2009) – “Evolution trend of La Cinta beach (San Teodoro) after the flooding on 24th September 2009″, Atti del Convegno GeoSed 2010, Torino, 27

Ferrara C., Ibba A, Usai A., Onnis A., Kalb C., DeMuro S. (2010) – “Dati preliminari sulla dinamica di due sistemi costieri sardi: Is Arenas di Narbolia (sardegna Centro-occidentale) e Villasimius (Sardegna Sud Orientale)”, in DeMuro S. e De Falco G. (A cura di) – “Manuale per la gestione delle spiagge – Studi, indagini ed esperienze sulle spiagge Sarde e Corse”, University press – Scienze Costiere e Marine, CUEC (2010), 289-323. ISBN 978-88-8467-629-0

Pusceddu N., Batzella T., Kalb C., Ferraro F., Ibba A., DeMuro S. (2011) – “Short-term evolution of Budoni beach on NE Sardinia”, Rend. Online Soc. Geol. It., Vol. 17 (2011), 155-159 (DOI: 10.3301/ROL.2011.45)

Pusceddu N., Batzella T., Kalb C., Ferraro F., Ibba A., DeMuro S. (2012) – “Medium and short-term evolution of two beaches on NE Sardina: La Cinta (San Teodoro, OT) and Budoni (OT)”, Proceedings of the “34th International Geological Congress 2012”, Brisbane, Australia, 5–10 August 2012, p.1319 ISBN 978-0-646-57800-2

Prodotti divulgativi:

“Decalogo per la gestione delle Spiagge Sarde” – Come salvaguardare e conservare questo bene ambientale. A cura di Sandro De Muro, Gianni De Falco e Maurizio Costa

“Dove inizia il mare” – Buone pratiche per lo studio, la salvaguardia e la gestione delle spiagge sarde. Video-Documentario a cura di Sandro De Muro e Giampiero Dore. Atti scientifici e divulgativi del Progetto Interreg IIIA GERER “Gestion intègrèe de l’environnement à haute risque d’èrosion” (2008), Università degli Studi di Cagliari.

“Ricerche geologico-marine nelle Bocche di Bonifacio”- Lavoro svolto nell’ambito dell’attività della Scuola di Geologia Ambientale Subacquea diretta dal Prof. Sandro De Muro. Video-Documentario a cura di: Elio Susini

“Tra Patagonia e Tierra del Fuego” Video-Documentario a cura di Sandro DeMuro e Giampiero Dore

“Progetto Life+ Providune” – Trailer. Video-Documentario cura di: DeMuro S., Ibba A. , Ferraro F., Kalb C., Batzella T., Pusceddu N., Serra S., Serra P.

Cartellonistica